Matteo Pacini
Digital Transformation Manager
Matteo è una persona curiosa e un papà entusiasta. Ha vissuto 7 anni in Cina (come Brad Pitt nel film, ma senza Dalai Lama) e prima in Svezia. È laureato in Economia Politica e in Lingue e Civiltà Orientali. Ha lavorato nel settore manufatturiero in un contesto multinazionale, governando il programma di Miglioramento Continuo (Lean Six Sigma), gli acquisti e poi la Digital Transformation. Ora svolge il ruolo di Chief Digital Officer come temporary manager, contribuisce alle community di Digital Building Blocks e Digital Tailor, è un orgoglioso ambasciatore di Impactscool e dirige l’azienda Industrial Innovation, che fornisce le tecnologie abilitanti per l’industria 4.0 (Realtà Aumentata, IIoT, Manutenzione Predittiva, App per la Smart Factory e gli smartglass). Ama contaminarsi con persone interessanti e aiutare chi ha bisogno. Vuole costruire un mondo più umano, sensato e divertente. Pensa che l’innovazione, energia vitale di scoperta e creazione, sia un motore indispensabile per la società, il business e le persone.