Marta Serafini
Giornalista Corriere della Sera
Marta Serafini, giornalista, lavora agli Esteri del Corriere della Sera. Si occupa di Medio Oriente, conflitti e migrazioni. Ha scritto Maria Giulia che divenne Fatima, instant book nato da una conversazione Skype con la prima jihadista italiana. Con altre giornaliste del Corriere e della 27esima Ora, il blog dedicato alle questioni di genere, ha partecipato ad un’inchiesta collettiva sulla violenza sulle donne da cui è nato il libro Questo non è amore (edizioni Marsilio, 2012).