Darya Majidi
Imprenditrice, Founder & CeO Daxo Group, pioniera, esperta AI, femminista tecnologica, speaker, autrice Donne 4.0
Pioniera, innovatrice, imprenditrice tecnologica, esperta di Intelligenza Artificiale, speaker e relatrice sono autrice del libro “Donne 4.0” ma soprattutto sono una mamma. Mi sono laureata in Scienze dell’Informazione, con specializzazione in Intelligenza Artificiale, all’Università di Pisa ed ho successivamente conseguito un Master in “Strategia e Governance Aziendale” al Dipartimento di Economia. A soli 28 anni ho creato la mia prima start up, Synapsis, spin-off della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, oggi parte di Dedalus Group dopo una positiva esperienza di private equity. Sono stata eletta Presidente del Gruppo Giovani di Confindustria Livorno (2004-2007) e Vice Presidente di Confindustria Livorno (2008-2009) ricoprendo la delega alla innovazione creando anche il “Club degli Innovatori” con un focus costante sui giovani e sulle startup. Sono stata nominata Assessore alla Semplificazione e allo Sviluppo Economico del Comune di Livorno (2009- 2014), trasformando la mia città in una Smart City, creando una fitta rete di aree wifi gratuite, portando la fibra in tutta le città e digitalizzando i processi e servizi principali del Comune, in primis l’Anagrafe e gli Sportelli per le imprese. Ho fondato e sviluppato negli anni alcune società high tech che oggi danno vita alla holding Daxo Group. Daxolab è la mia ultima idea imprenditoriale: creare a Livorno un coworking ed un acceleratore di imprese,  un ecosistema attrezzato per supportare lo sviluppo di startup e dei professionisti. Nel 2018 ho scritto il libro “Donne 4.0” dove evidenzio il grave problema del digital gender gap e ho lanciato il corso di empowerment femminile per l’Industria 4.0. Speaker al TEDx Women di Bologna nel 2018, ho affrontato il tema dei bias negli algoritmi di intelligenza .artificiale. Vanto collaborazioni con le Università di Pisa, Bocconi e Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa. Sono stata mentore presso la Stanford University nel Corso “Technology Entrepreneurship”. Sono Rotariana e sono una attivista nel mondo del volontariato e dell’associazionismo.