Alessandro Rotilio
CEO e fondatore @Endosight
Alessandro Rotilio, 39 anni, una compagna e due figli. Nella prima vita si è occupato di analisi delle politiche pubbliche, da ricercatore o funzionario di enti pubblici. Un percorso che sembrava destinato a procedere senza deviazioni. Ha invece iniziato nel 2010 a occuparsi di innovazione tecnologica in ambito medicale da quando ha dovuto cimentarsi nella ricerca di soluzioni non disponibili. Da allora ha compreso che innovare è una chiamata alle armi, da cui tenersi fuori significa tradire chi ci ha regalato il progresso in cui viviamo. Ha fondato e gestito 4 startup, di cui ha inventato e sviluppato parte delle tecnologie. In base alla propria esperienza, fa il manager ritenendo che la governance dell’innovazione risieda in uno spazio indefinito che valica i confini aziendali. Con questa visione presta consulenza sui temi del management dell’innovazione e sull’accesso al mercato per startup e PMI. È convinto che l’innovazione sia riferita alla capacità di far accadere le cose, di rendere praticabili le idee. È autore e coautore di diversi brevetti e pubblicazioni scientifiche. Ama sporcarsi le mani.