New to site?


Login

Lost password? (X)

Already have an account?


Signup

(X)

#CPSTORIES

Succede solo a Campus Party: scopri le storie dei campuseros, i racconti delle scorse edizioni e molto altro.

01
Lug 2019

GDG Pisa a #CPIT3, come tutto è cominciato

GDG Pisa parteciperà, anche quest’anno, a #CPIT3 in qualità di community partner. Ogni community porta un pezzo della sua storia e della sua quotidianità quando entra a Campus Party, oggi vogliamo farvi fare un salto nel passato e torniamo a due anni fa quando è cominciata la storia tra GDG Pisa e Campus Party.

Tutto è cominciato da un semplice messaggio all’interno di un  gruppo Telegram: “ragazzi, c’è  Campus Party a Milano, a qualcuno interessa?” GDG Pisa ha deciso di prendere parte parte all’evento con l’idea di fare il primo viaggio per la community al fine di cogliere opportunità, fare networking ed ampliare i suoi membri.

 Da lì a poco è cominciata quella che per molti è stata un’esperienza indimenticabile.

Come ci hanno raccontato i ragazzi del team di GDG Pisa, la community è sempre stata un’organizzazione stazionaria, e l’idea di muoversi insieme ha elettrizzato tutti.

Biglietti per il treno alla stessa ora, magliette abbinate e volevamo perfino le tende abbinate a tema GDG Pisa. Beh, alla fine siamo riusciti in tutto. 

Per quattro giorni si vive e si lavora insieme, si costruisce il futuro, nascono amicizie e opportunità sempre nuove. Campus Party è una full-immersione nell’innovazione tecnologica e nella crescita personale .Tra i tanti volti che girano a Campus Party, sapersi distinguere è fondamentale.

Appena arrivati subito abbiamo sfoggiato le nostre bandierine. Nulla di esagerato, semplici pezzi di carta colorata su uno stuzzicadente, ma in quei giorni sono stati il nostro simbolo. Così distanti da Pisa ma mai stati così uniti. Non eravamo tanti, ma eravamo quelli che stavano per vivere delle giornate memorabili. Da bravi campuseros abbiamo subito provveduto a sistemarci nelle nostre tende.

Ed è proprio tra quelle tende che avvengono le cose più sorprendenti e le situazioni più stravaganti, quegli episodi che il GDG Pisa ricorda ancora e che continua a raccontare strappando un sorriso a chi le ascolta.

In quelle canadesi abbiamo vissuto i momenti di networking più significativi dell’evento. Partendo dalle imprecazioni di chi si era dimenticato il materassino fino a chi invece raccontava dello splendido talk a cui aveva assistito pochi minuti prima. Una cosa è certa, i nerd non sono portati per il campeggio.

Campus party gli ha dato la possibilità di migliorare anche in questo. Insieme ai campuseors  hanno fatto di tutto, dallo scrivere righe di codice scritto, all’ordinare più pizze di quelle che effettivamente servivano. 

La maggior parte di noi vive la propria vita programmando e passa le giornate davanti un monitor. Eventi come questo ci danno la possibilità di passare la nostra giornata davanti un monitor insieme, divertendoci.

Campus Party è un acceleratore di talenti, è un luogo un cui si fa innovazione insieme, in cui il digitale comunica con il reale attraverso l’interconnessione umana.

Che cosa ha significato prendere party a Campus Party per loro? Ce lo siamo fatti raccontare

La forza di un evento sta nella sua capacità di andare anche oltre il tempo e lo spazio.Per settimane si è continuato a parlare di questa esperienza, per mesi ne abbiamo vissuto gli effetti, per anni ne porteremo il ricordo.

Il GDG Pisa è una community di appassionati della tecnologia nata nel 2016. Grazie alla forte spinta data dalla celebre università di Pisa, dal costante aiuto dei membri del gruppo e di alcuni docenti del dipartimento di Informatica. Con più di 30 eventi organizzati e quasi 400 membri, il GDG Pisa è una delle realtà più attive in campo tecnologico nel proprio territorio. Le attività  ruotano principalmente attorno all’organizzazione di eventi a cadenza variabile. Generalmente i loro eventi si dividono in meetup, codelab, hackathon e talk. Questi eventi offrono occasioni di apprendimento o di approfondimento di una determinata tecnologia, con una parte significativa dedicata alla pratica e alla sperimentazione. Diversi ragazzi del team di prenderanno parte a #CPIT con lo scopo di diffondere le loro iniziative anche fuori dal confine di Pisa. 

Ovviamente porteremo a casa anche un’altra gran bella storia da raccontare e tanta esperienza da mettere a frutto per le nostre iniziative future.

Anche quest’anno GDG Pisa verrà a Campus Party, non promettono lo stesso numero di pizze dell’edizione passata, ma è certo che avranno altre esperienze indimenticabili da vivere


Related Posts
×

Grazie! La richiesta è stata inviata correttamente!

La richiesta non è stata inviata correttamente. Riprova oppure scrivici una email!

* Campi obbligatori.