New to site?


Login

Lost password? (X)

Already have an account?


Signup

(X)

CPIT News

17
Giu 2020

#CPDE

Campus Party Digital Edition: dal 9 all’11 luglio un’edizione globale in 30 paesi nel mondo, a tema “Reboot The World”

3 giorni 24h di conferenze live e on demand, con 1 main stage globale e 5 palchi tematici, una Job Factory che permetterà a migliaia di giovani di trovare lavoro e una Call for Ideas mondiale per connettere i giovani innovatori di tutto il mondo e riscrivere il codice sorgente del pianeta.

Per la prima volta, l’edizione 2020 di Campus Party sarà digitale e globale. Campus Party Digital Edition, il più grande evento di innovatori della storia, si terrà dal 9 all’11 luglio, in contemporanea in oltre 30 paesi nel mondo. 

Un format unico nel suo genere, in diretta 24 ore su 24, per una 3 giorni no stop di conferenze live e on demand gratuite, con un Main Stage globale su cui interverranno oltre 50 keynote speaker internazionali e celebri in tutto il mondo. Saranno 5 i palchi tematici in ogni paese su cui si alterneranno oltre 2000 ospiti, una Job Factory internazionale che permetterà a migliaia di ragazzi di trovare lavoro ed una Call for Ideas globale, con l’obiettivo di connettere i giovani innovatori di tutto il mondo e individuare insieme le migliori idee in risposta alle grandi sfide che l’umanità di oggi sta affrontando, il tutto attraverso la tecnologia.

La partecipazione sarà completamente gratuita per il pubblico, che potrà sostenere la raccolta fondi organizzata da Campus Party Digital Edition in collaborazione con Medici Senza Frontiere/Médecins Sans Frontières (MSF), il cui ricavato sarà devoluto in beneficenza alle famiglie del personale sanitario che ha perso la vita durante questa emergenza. 

Campus Party Digital Edition conta di numerosi sponsor, tra cui Enel con  il programma PlayEnergy, il progetto educativo online, realizzato nel 2020 in collaborazione con Campus Party e dedicato ai giovani tra i 7 e 18 anni di tutto il mondo, con l’obiettivo di costruire insieme un futuro sostenibile, innovativo e inclusivo. L’economia circolare, che rappresenta il tema dell’edizione di quest’anno, è un modello di sviluppo che renderà le nostre città più sostenibili. Il programma coinvolge giovani innovatori che collaborano nella ricerca di soluzioni per un futuro più vivibile, usando la loro creatività ed immaginazione, con la possibilità, inoltre, di vincere fantastici premi.

Quest’anno non saremo in tenda ma non ci fermiamo: cogliamo l’occasione per realizzare per la prima volta un format digitale straordinario, globale, con ospiti incredibili e con milioni di partecipanti connessi tra loro.” dichiara Carlo Cozza – Presidente di Campus Party Global. “I ragazzi che normalmente vivono l’esperienza Campus Party hanno nel DNA l’innovazione, la curiosità, e sono la speranza per dare un impatto positivo al loro futuro e al futuro di tutti. Sono coloro che possono far ripartire il nostro Pianeta, anche da casa, grazie alla tecnologia. Ecco perché per questa nuova edizione abbiamo scelto lo slogan “Reboot The World”.

L’evento in Italia, organizzato grazie al contributo di Regione Lombardia, vedrà un palinsesto multidisciplinare ed un’agenda ricca di appuntamenti imperdibili. 

“Credere nelle idee dei nostri giovani può rappresentare un fattore chiave per affrontare il futuro e per continuare a sostenere la competitività del nostro territorio anche a livello internazionale – ha detto il Vicepresidente di Regione Lombardia Fabrizio Sala – In questo senso Campus Party si conferma uno strumento fondamentale per favorire l’innovazione e la ricerca e per supportare i nostri giovani talenti” ha concluso.

I 5 palchi tematici (Green Deal, Living Better, Work Life, New Horizons, Joy of Life) saranno incentrati su diversi argomenti come energia pulita e ambiente, salute e scienza, lavoro ed economia, istruzione e Smart Cities, intrattenimento e creatività.

Il filo conduttore dell’evento e degli interventi sul Main Stage globale sarà “Reboot The World“: una sfida di pensiero e di azione: l’emergenza climatica e, soprattutto, la pandemia ci ha spinto a ripensare e rivalutare il concetto di normalità. La domanda, quindi, alla quale tutti i partecipanti all’evento saranno chiamati a rispondere, sarà: “Cosa possiamo fare di nuovo o di diverso per “riavviare” il pianeta?” 

Su questo tema, Campus Party lancia anche una sfida ai giovani innovatori di tutto il mondo. Reboot the World” sarà infatti anche il titolo della più grande Call for Ideas globale  mai organizzata, che vedrà impegnati migliaia di Campuseros (partecipanti a Campus Party) nell’individuare soluzioni e idee fuori dagli schemi per risolvere le grandi sfide che sta affrontando e che dovrà affrontare l’umanità.

All’interno della Global Job Factory, migliaia di giovani avranno l’opportunità di trovare lavoro e partecipare alle attività di recruiting delle aziende partner di Campus Party. Sarà un vero e proprio spazio di incontro virtuale per scoprire le professioni più richieste in ogni parte del pianeta.

Il nuovo format Campus Party Digital Edition conferma l’importante ruolo di Campus Party nel supportare e sviluppare i talenti di tutto il mondo, contribuendo attivamente alla creazione di iniziative in grado di generare un impatto positivo sulla società e sulle persone. 

Per partecipare a Campus Party Digital Edition, basterà iscriversi alla pagina: https://italia-digital.campus-party.org/

Canali social: Facebook @campuspartyitalia | Twitter @campuspartyIT | Instagram  @campuspartyit 


Related Posts
×

Grazie! La richiesta è stata inviata correttamente!

La richiesta non è stata inviata correttamente. Riprova oppure scrivici una email!

* Campi obbligatori.