New to site?


Login

Lost password? (X)

Already have an account?


Signup

(X)

CPIT News

05
Giu 2019

Social Innovation Teams community partner a #CPIT3

Social Innovation Teams parteciperà a #CPIT3 in qualità di community partner 

Social Innovation Teams (SIT) è una community per l’innovazione e l’imprenditorialità sociale che nasce dalla fondazione Maieutics a partire dal 2010. Nel 2013 sono nate rispettivamente l’associazione SITMilano e SITTorino per promuovere lo sviluppo della comunità. L’organizzazione coinvolge ricercatori, studenti, investitori, professionisti, imprenditori e innovatori per realizzare e supportare progetti di innovazione sociale e di imprenditorialità sociale in Italia e all’estero. Ha l’obiettivo di creare e sviluppare progetti di innovazione e imprenditorialità offrendo possibilità di incontro e collaborazione. Attraverso uno spazio di aperto confronto, SIT promuove idee e competenze perché diventino progetti concreti e sostenibili. Uno degli obiettivi principali è quello di diminuire le crescenti disuguaglianze, discriminazioni, esclusioni e di prevenire l’inquinamento e i cambiamenti climatici.

Crediamo in nuove soluzioni a beneficio della società nel suo complesso, più che dei singoli individui e organizzazioni che li hanno sviluppati

SIT ha già partecipato come community partner durante la seconda edizione di Campus Party proponendo ai campuseros due tipologie di attività. Nel primo workshop, SitPolito ha organizzato una challenge sul tema del terremoto: realizzazione di un paper, un video o una presentazione in cui si esponesse un aspetto di questo fenomeno naturale. I lavori sono poi stati pubblicati sulla pagina Facebook di SITPolito e SITMilano. Il contenuto con il maggior numero di “Mi piace” era vincitore della sfida.  Durante il secondo progetto,  organizzato daNew Life to Plastic – SIT Milano, i campuseros hanno progettato un dispositivo per la raccolta plastica nell’oceano.

SIT torna per la terza edizione di Campus Party con due workshop: Comunicazione per l’impatto socialeNuovi strumenti per l’impatto sociale. Entrambe le attività prevedono un momento di formazione, seguito da una parte pratica in cui i campuseros saranno messi alla prova con diverse progettazioni. Allo scadere del tempo verrà valutato il lavoro svolto e sarà eletto il team vincitore che avrà la possibilità di accedere al materiale utilizzato per la formazione, solitamente riservato ai membri di SIT. Nel corso del primo workshop, organizzato da SIT del Politecnico di Torino (SITPolito), i campuseros dovranno creare una landing page monitorando le giuste metriche, cimentarsi nell’A/B test e mettere alla prova le loro capacità di team working. Durante la seconda fase, in particolare, ogni partecipante sarà assegnato ad un team e avrà la possibilità di creare una strategia da applicare al progetto DeltaWaves di SITPolito. La seconda attività, Nuovi strumenti per l’Impatto Sociale, è organizzata da SIT dell’Università di Torino (SITUnito) e propone ai campuseros la creazione di un chatbot Telegram. La parte pratica è incentrata sullo sviluppo di un chatbot per il progetto Social Innovation Hunt (SIH).

I progetti che Social Innovation Teams  porterà a Campus Party potranno valorizzare le competenze specifiche dei campuseros e al contempo promuovere il confronto tra esperienze e prospettive diverse, creando un valore aggiunto maggiore della somma delle singole componenti.


Related Posts
×

Grazie! La richiesta è stata inviata correttamente!

La richiesta non è stata inviata correttamente. Riprova oppure scrivici una email!

* Campi obbligatori.