Andrea Dresseno
Project Manager di IVIPRO
Si laurea in DAMS Cinema all'Università di Bologna.

Nel 2002 inizia a lavorare al Progetto Chaplin della Cineteca di Bologna, occupandosi della digitalizzazione e del trattamento del fondo cartaceo e fotografico appartenuto al cineasta inglese.
Nel 2009 unisce esperienza archivistica e passione per i videogiochi per dare vita all'Archivio Videoludico, spazio dedicato alla conservazione e allo studio del videogioco.

Collabora da anni con riviste e blog specializzati in videogiochi e cinema.
Da settembre 2016 è project manager dell'Italian Videogame Program (IVIPRO).